costruzione vasi

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
re di olea
Messaggi: 8337
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:29 pm
Località: iglesias (CI)

costruzione vasi

Messaggio da leggere da re di olea » gio ago 17, 2006 8:14 am

come da gentil richiesta vi mostro alcuni vasi che ho cotruito vi dico subbito che non sostituiscono assolutamente i vasi in gres diciamo che potrebbero andar bene per una prima coltivazione,io gli ho fatti perchè mi piace costruire di tutto come avete avuto modo di vedere e dar sfogo al mio estro nelle giornate piovose dove non si puo far tanto vi posso assicurare che cercando di costruire vasi il tempo passa in fretta.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 33,86à‚ KB</font id="size1">vaso costruito con cassafoma in legno dimensiono 20,30,8 animato internamente con rete da intonaci materiale cemento a presa rapida.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 31,12à‚ KB</font id="size1">vaso ovale 20,10,9costruito con sottoforma in polistirolo.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 31,72à‚ KB</font id="size1">vaso ovale 50,25,12 costruito con cemento piu polvere di marmo al 50% con sottoforma in polistirolo.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 31,37à‚ KB</font id="size1">lo stesso visto internamente guardando attentamente si vedono ancora i segni del polistirolo usato per fare il vuoto internamente.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 35,57à‚ KB</font id="size1">vaso di luna molto accentuato per pianta in cascata, in cemento a presa rapida animato con rete interna in aluminio per non arruginire e quindi spacare il vaso.

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 40,46à‚ KB</font id="size1">vaso costruito a mano libera senza nessuna forma il colore fa schiffo idem la pianta.una cosa ho riscontrato di buono in questi vasi è che assorbono bene l'aqua in eccesso e quindi scongiurano il fenomeno del marciume radicale.altro non mi viene in mente avanti con le domande.
0

Sperac
Messaggi: 1573
Iscritto il: sab apr 08, 2006 10:23 am
Località:

Messaggio da leggere da Sperac » gio ago 17, 2006 8:31 am

SPLENDIDI RE!!!!!

Poi il fatto che assorbano l'acqua è davvero importante!!!
Mio padre faceva il marmista, mi sa che se chiedo a lui mi spiega qualche procedimento su come fare mastici, amalgame etc etc

bellissima idea!
0

turbomiguel46
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 04, 2006 11:56 am
Località:

Messaggio da leggere da turbomiguel46 » gio ago 17, 2006 8:32 am

mi piace il vaso a mezzaluna[:)]
0

re di olea
Messaggi: 8337
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:29 pm
Località: iglesias (CI)

Messaggio da leggere da re di olea » gio ago 17, 2006 9:08 am

splendidi direi di no forse carini,speracfammi sapere cosa dice tuo padre mi interessa.[:)]
0

Jin_vs_Shari
Messaggi: 2009
Iscritto il: ven mag 19, 2006 6:52 pm
Località:

Messaggio da leggere da Jin_vs_Shari » gio ago 17, 2006 9:30 am

a me piacciono moltissimo, sei molto modesto. Preferisco quelli artigianali che quelli fatti in serie. Come fai a dargli delle forme cosଠlineari e ben definite, usi degli stampi appositi o te li costruisci tu?
0

turbomiguel46
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 04, 2006 11:56 am
Località:

Messaggio da leggere da turbomiguel46 » gio ago 17, 2006 9:38 am

e io che ho carenza di vasi...[:(]
0

Sperac
Messaggi: 1573
Iscritto il: sab apr 08, 2006 10:23 am
Località:

Messaggio da leggere da Sperac » gio ago 17, 2006 11:31 am

Io ho trovato un posto dove ne vendono di simpatici, in gres, ancora con i prezzi in lire, un buon vaso viene sui 15.000 -18.000 lire, in ogni caso appena rientra dalle ferie gli mostro i tuoi vasi Re, vediamo che ne dice!
Fermo restando che a mio avviso sono molto belli quelli che hai realizzato tu, sinceramente con un tocco di colore non avrebbero nulla da invidiare a quelli che si vedono in alcuni vivai, inoltre c'è da dire un'altra cosa, è bello avere la soddisfazione di creare un bonsai in tutto e per tutto, realizzando anche il vaso, penso sia davvero una bella sensazione vedere un'opera fatta completamente con le nostre mani.
0

Jin_vs_Shari
Messaggi: 2009
Iscritto il: ven mag 19, 2006 6:52 pm
Località:

Messaggio da leggere da Jin_vs_Shari » gio ago 17, 2006 11:40 am

A guardare le pareti interne del vaso nella quarta foto si vede che hai fatto una vera e propria armatura, con che materiali riesci a farla? non credo che usi montanti e cravatte come in carpenteria [:o)][;)]
Dai, illuminaci un po' [;)]
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16652
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » gio ago 17, 2006 12:33 pm

ciao re.
bel post e molto interessante infatti te l'ho modificato e messo in rielievo cosଠrimarrà  in evidenza per un pಠe, visto il momento di calma, i bonsaisti,invece che grattarsi la pancia, sapranno cosa fare.
complimenti ancora.

un suggerimento: un mio carissimo amico bonsaista, mescola anche colla per piastrelle in polvere( la quale le conferisce durezza, elasticità  e aumenta l'adesione e aumenta la resistenza al freddo).

perchè i tuoi penso che non siano ingelivi.
0

re di olea
Messaggi: 8337
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:29 pm
Località: iglesias (CI)

Messaggio da leggere da re di olea » gio ago 17, 2006 8:32 pm

voglio ringraziare tutti per l'interessamento sopratutto a francobet per aver messo in rilievo il post cercherಠdi rispondere a tutti,per jin per fare il quarto vaso ho usato 3 strati di polistirolo incollati l'uno all'altro e sagomati con una lama ben affilata dopodiche viene appogita in un piano viene steso sopra uno strato di malta tuttattornoe sopra di circa un centimetro dopodiche viene stesasopra della rete in pastica per intonaci e subito dopo unaltro centimetro circa o poco piu di malta cercando di arrotondare un pಠquando incomicia ad asciugare si fanno dei salsiciotti di malta e si posizionano per fare i piedi senza preocuporsi della squadratura poquando vediamo che il vaso e duro al tatto con una lama si incomincia aritagliare e riffinire pareti e piedi, il giorno dopo possiamo gia girare il vaso e riffinire il bordo,dopo circa 7 giorni possiamo togliere il polistirolo aiutandoci con un punteruolo estraendo a piccoli pezzi iniziando dal centro per non danneggiare il vaso ad operazione riuscita si leviga il vaso esternamente con della carta vetrata gross per portar via le asperità  residue ,sicuramente al primo tentativo non vi riuscirà  come è sucesso a me,io solo al terzo tentativo dopo che ho visto il comportamento del prodotto sono riuscito a farne uno.per quanto riguarda quello della prima foto e molto piu compesso perchè bisogna costruire una cassaforma in legno smontabbile per poter estrarre il vaso con la forma dei piedi scavati nel'legno magari domani vi posto una foto per spiegare meglio,per francobet:la colla non l'ho mai mischiata perಠposso provare la mescola della malta ogniuno cerca di migliorarla ma credo che solo con l'esperienza si arrivi ad un buon risultato.[:)][;)]
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16652
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » gio ago 17, 2006 8:45 pm

ottima spiegazione re.

direi che ora in tanti posono provare ad autocostruirsi dei vasi, che un pಠdi fai da te non guasta!!!!

una domanda: sono leggeri o pesanti a parità  di uno in gres commerciale?
0

re di olea
Messaggi: 8337
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:29 pm
Località: iglesias (CI)

Messaggio da leggere da re di olea » gio ago 17, 2006 8:58 pm

dipende dallo spessore delle pareti ma diciamo che la differenza e poca posso sicuramente dire che son piu fragili e per cio non adatti a la coltivazione a lungo termine, pero come ho gia detto scongiurano il marciume radicale per via del loro alto assorbimento.
0

freg
Messaggi: 5373
Iscritto il: mer nov 23, 2005 4:16 pm
Località: Genova

Messaggio da leggere da freg » gio ago 17, 2006 9:32 pm

Caro Re, ti faccio i miei pi๠vivissimi complimenti per le tue realizzazioni.
Quando tirerai fuori la mescola resistente al gelo ( da me arriva a -18 ) fammelo sapere. Mi sono sempre piaciuti i vasi fatti a mano, sono molto pi๠" morbidi " e la loro non perfezione li rende pezzi unici.
0

Jin_vs_Shari
Messaggi: 2009
Iscritto il: ven mag 19, 2006 6:52 pm
Località:

Messaggio da leggere da Jin_vs_Shari » ven ago 18, 2006 2:13 am

Grazie per la spiegazione re, quindi è molto importante rifinire prima del completo indurimento del composto. Sarà  interessante se hai qualche altra foto da postare, anzi, se ti capita di farne un'altro, perchè non fai un bel reportage passo passo, sempre se non ti crea troppi problemi. Grazie ancora [;)]
0

OKUSAI
Messaggi: 3021
Iscritto il: lun nov 08, 2004 10:13 am
Località:

Messaggio da leggere da OKUSAI » ven ago 18, 2006 9:41 am

Bhè notevole!!!!
Ora perಠè giunto il momento che provi a farne in grès [;)][;)]
Il cemento non è che sia il massimo....
0

Rispondi