Concimazioni primaverili

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
ernestoema
Messaggi: 66
Iscritto il: sab set 23, 2017 8:42 am
Località: Islanda

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ernestoema » dom mar 04, 2018 11:24 pm

vorrei menzionare che c'è una "nuovo scuola di pensiero" tra i bonsaisti piu conosciuti a livello internazionale tipo Nigel Sanders, Walter Pall etc. che dicono che per chi usa terreni drenanti akadama kiriu etc. la cosa migliore è fare concimazioni liquide in quantità molto ridotte rispetto a quelle consigliate ma fatte ogni volta che si annaffia in quanto questi terreni disperdono la maggiorparte fi acqua e sostanze in essa... dunque annaffiando abbondantemente non rimangono concentrazioni elevate saline dei concimi ma allo stesso tempo annaffiando con piccole quantità di concime la pianta ha sempre a disposizione un po' di sostanze per spingerla senza recare danni.. inoltre le sostanze vengono ben distribuite su tutto il vaso... che ne pensate? Qualcuno di voi ha mai provato? Ovviamente con terreni organici questo sistema non andrebbe bene perchè trattengono molta piu acqua e dunque la pianta si brucerebbe

Avatar utente
Psycho_alchemist
Messaggi: 2017
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Psycho_alchemist » lun mar 05, 2018 10:57 am

Si chiama fertirrigazione, e non è una cosa nuova, si usa da decenni in ambito professionale.
E' un buon approccio per i terreni granulari, ma richiede attento dosaggio delle concentrazioni che non è alla portata di tutti.
I concimi chimici ricoperti, tipo osmocote, lavorano sullo stesso principio; rilascio ad ogni irrigazione di concentrazioni basse di concime.
Motivo per cui viene sempre più utilizzato, dato che è facilmente dosabile e funziona da solo.
L'unica differenza è che la fertirrigazione è più precisa, i concimi ricoperti a seconda della temperatura rilasciano più o meno concime.
La famosa indicazione 3 o 6 mesi si riferisce a 20°C, con T più alte dura di meno e rilascia più sostanze.

Piercosi
Messaggi: 632
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Piercosi » lun mar 05, 2018 12:03 pm

Ho usato questo sistema nella passata primavera, mettendo del prodigy in un secchio, lasciandolo macerare per almeno un giorno e innaffiando con quell'acqua... spinge moooolto...

ernestoema
Messaggi: 66
Iscritto il: sab set 23, 2017 8:42 am
Località: Islanda

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ernestoema » lun mar 05, 2018 3:12 pm

Ma poi anche per un fattore estico ci sbattiamo tanto per avere piante "perfette" con vasi "perfetti" nascondiamo il piú possibile il filo poi però teniamo le gabbiette di plastica sul terreno per vari mesi... non c'è una regola assoluta nel bonsai pero forse in questo caso se c'è un'opzione meno invasiva esteticamente e che distribuisce tutto il concime uniformemente è forse la migliore opzione...

Avatar utente
Psycho_alchemist
Messaggi: 2017
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Psycho_alchemist » lun mar 05, 2018 3:49 pm

Beh ma in mostra mica porti il bonsai con le gabbiette, che discorso è?

Dani7
Messaggi: 66
Iscritto il: mar giu 27, 2017 6:51 pm
Località: Sassuolo

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Dani7 » lun mar 05, 2018 4:19 pm

ramirez ha scritto:L'osmocote si distingue in 2 grandi gruppi, il top dress e il cosiddetto normale.
Il top dress si utilizza solamente in copertura, ovvero sparso sul terreno, il migliore resta il 2/3 mesi.
Questo è già parecchio che lo uso e devo dire che va alla grande.
Il "normale" può essere usato in copertura o miscelato al terreno, ho provato anche questo è devo dire che lo trovato inferiore al primo!!!


Il top dress io non riesco mica a trovare nessuno che lo venda

ernestoema
Messaggi: 66
Iscritto il: sab set 23, 2017 8:42 am
Località: Islanda

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ernestoema » lun mar 05, 2018 4:44 pm

Psycho_alchemist ha scritto:Beh ma in mostra mica porti il bonsai con le gabbiette, che discorso è?


Si certo ma prima di tutto non è che coltiviamo tutti bonsai per portarli in mostra ne tantomeno li teniamo nascosti agli occhi di tutti (amici parentietc) per 30 anni o piu finche il bonsai non è maturato a pieno... intendevo dire che visto che è un percorso lungo di coltivazione meno fattori antiestetici ci sono meglio è.. gia che abbiamo a che fare con rami di sacrificio crescite libere senza potature etc. Se almeno abbiamo una buona opzione forse per alcuni anche migliore per concimare senza dover mettere gabbiette sul terreno non è meglio?

È solo una mia riflessione che volevo condividere, chi preferisce le gabbiette continui pure

Avatar utente
Psycho_alchemist
Messaggi: 2017
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Psycho_alchemist » lun mar 05, 2018 5:27 pm

Il bonsai passa per diverse fasi, non necessariamente in tutte le fasi si cercano i canoni estetici.
Molti dei miei bonsai, come penso di tutti, sono in formazione, in vasi di coltivazione o cassette, e non sono "belli" allo stato attuale.
Anche se visiti giardini bonsai di famosi maestri giapponesi, tutte le piante sono da urlo, eppure vedi il concime in superficie in calze, gabbiette o bustine del the...ecco tra tutti i dettagli direi che il concime in superficie è uno dei meno rilevanti.
Mia opinione ovviamente. ;)

Avatar utente
Sibo
Messaggi: 8983
Iscritto il: ven dic 24, 2010 8:52 pm
Località: Modena

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda Sibo » lun mar 05, 2018 6:48 pm

Personalmente in primis la salute della pianta ... che sia un Bonsai finito che una pianta in coltivazione ......

bietola
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 05, 2011 3:29 pm
Località: Vicenza

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda bietola » lun mar 05, 2018 10:20 pm

Dani7 ha scritto:
ramirez ha scritto:L'osmocote si distingue in 2 grandi gruppi, il top dress e il cosiddetto normale.
Il top dress si utilizza solamente in copertura, ovvero sparso sul terreno, il migliore resta il 2/3 mesi.
Questo è già parecchio che lo uso e devo dire che va alla grande.
Il "normale" può essere usato in copertura o miscelato al terreno, ho provato anche questo è devo dire che lo trovato inferiore al primo!!!


Il top dress io non riesco mica a trovare nessuno che lo venda


Anch’io non lo trovo. Chi mi può indicare anche in MP dove lo compra?

Avatar utente
ramirez
Messaggi: 5034
Iscritto il: gio feb 26, 2004 10:10 pm
Località: Provvv. Genova

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ramirez » lun mar 05, 2018 10:56 pm

Io sinceramente non ho mai provato a cercarlo in rete, ho la fortuna di avere un emporio agricolo vicino a casa e di cui l'agronomo titolare é un amico, quindi il mio spacciatore di fiducia.
Per certo la confezione è da 25 kg e non costa poco, io per ottimizzare lo uso anche x il prato!!!

bietola
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 05, 2011 3:29 pm
Località: Vicenza

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda bietola » lun mar 05, 2018 11:24 pm

ramirez ha scritto:Io sinceramente non ho mai provato a cercarlo in rete, ho la fortuna di avere un emporio agricolo vicino a casa e di cui l'agronomo titolare é un amico, quindi il mio spacciatore di fiducia.
Per certo la confezione è da 25 kg e non costa poco, io per ottimizzare lo uso anche x il prato!!!


Quanto costa?

Avatar utente
ramirez
Messaggi: 5034
Iscritto il: gio feb 26, 2004 10:10 pm
Località: Provvv. Genova

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ramirez » mar mar 06, 2018 3:37 am

Lo scorso anno lo pagai circa 80....ora tra poco mi arriva quello nuovo e ti so dire con precisione!!!
Cmq ad esempio ivo usa il baycote e si trova benissimo,
Quindi l'importante è trovare un metodo di concimazione corretto e adatto al proprio modo di coltivare, non esiste un prodotto risolutivo e che fa la differenza...l'importante è coltivare bene!!!

bietola
Messaggi: 12
Iscritto il: ven ago 05, 2011 3:29 pm
Località: Vicenza

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda bietola » mar mar 06, 2018 9:34 am

ramirez ha scritto:Lo scorso anno lo pagai circa 80....ora tra poco mi arriva quello nuovo e ti so dire con precisione!!!
Cmq ad esempio ivo usa il baycote e si trova benissimo,
Quindi l'importante è trovare un metodo di concimazione corretto e adatto al proprio modo di coltivare, non esiste un prodotto risolutivo e che fa la differenza...l'importante è coltivare bene!!!


Tra quelli presentati dalla ditta il tuo è l’osmotop 2/3?
http://cms.icl-sf.com/uploads/ITALY/Ita ... azione.pdf

Avatar utente
ramirez
Messaggi: 5034
Iscritto il: gio feb 26, 2004 10:10 pm
Località: Provvv. Genova

Re: Concimazioni primaverili

Messaggio da leggereda ramirez » mar mar 06, 2018 10:00 am

bietola ha scritto:
ramirez ha scritto:Lo scorso anno lo pagai circa 80....ora tra poco mi arriva quello nuovo e ti so dire con precisione!!!
Cmq ad esempio ivo usa il baycote e si trova benissimo,
Quindi l'importante è trovare un metodo di concimazione corretto e adatto al proprio modo di coltivare, non esiste un prodotto risolutivo e che fa la differenza...l'importante è coltivare bene!!!


Tra quelli presentati dalla ditta il tuo è l’osmotop 2/3?
http://cms.icl-sf.com/uploads/ITALY/Ita ... azione.pdf


Esatto!!!


Torna a “Coltiviamo insieme”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: poloelias e 49 ospiti