COSTRUZIONE IMPIANTI GOCCIA A GOCCIA

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
Rispondi
trive
Messaggi: 517
Iscritto il: gio mag 19, 2005 2:27 pm
Località:

Messaggio da leggere da trive » mar lug 19, 2005 1:17 pm

beh hai ragione!!! è un buon investimento[:)]
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » mer lug 20, 2005 1:02 pm

MI DIMENTICAVO DI AGGIUNGERE CHE PER FISSARE I GOCCIOLATOI AI VASI SUL TERRENO, USO DEL FILO DI RECUPERO, LO CURVO AD U E LO CONFICCO NEL TERRENO STRINGENDO IL GOCCIOLATORE.
0

m@ssimo
Messaggi: 57
Iscritto il: gio mar 31, 2005 2:11 pm
Località:

Messaggio da leggere da m@ssimo » mer lug 20, 2005 3:20 pm

CIOA FRANCO CI SI RISENTE[;)],

IL TUO IMPIANTO E VERAMENTE COMODO SOPRATTUTTO PER VOI CHE AVETE UNA BUSTA DI BONSAI[:D],
IO AL CONFRONTO SONO UNO STRACCIONE[B)] A ME BASTANO 2 CENTIMETRI DI TUBO [:D]


BELLA FRANCO[8D]
0

bart
Messaggi: 2578
Iscritto il: gio set 23, 2004 4:28 pm
Località:

Messaggio da leggere da bart » mer lug 20, 2005 3:59 pm

ma è complicatissimo!!!!!!!!!![B)]
io ero certamente tra gli interessati, ma a questo punto non posso che farti i miei complimenti e...
rinunciare!!![V][V][V]
anche perchè io speravo di poter fare qualcosa sul balcone, ma di temporaneo, anche perchè non dovremmo continuare a vivere qui per molto! spero!!!!![8)]
comunque, ancora una volta, bravissimo franco!!!!! davvero un uomo eclettico!!![8D][^][^][^]
0

amoema79
Messaggi: 564
Iscritto il: sab feb 28, 2004 7:19 pm
Località: Sicilia

Messaggio da leggere da amoema79 » mer lug 20, 2005 6:54 pm

il sistema di Franco è spettacolare ma non so dire sulla difficoltà  d'esecuzione.
Anche io, nel mio piccolo, ne ho fatto uno che soddisfa circa 30 piante e ti posso dire che la cosa non è realmente troppo difficile.
L'unico reale intoppo per me (e le mie povere tasche) è stato il costo del tutto (intorno ai 150 euro), ma poi ci son stato circa 8 ore in tutto a montarlo e, con qualche correzione e un pಠdi manutenzione, va ormai avanti da 2 anni.
Se hai un pಠdi soldini da spendere dunque ti consiglio di provare nell'impresa, anche perchè la comodità  diviene enorme.
A tal proposito f-lopic ha montato un sistema di irrigazione proprio in balcone ( a differenza di me che ce l'ho a terra in piena terra) e dunque puoi chiedere anche a lui: son sicuro che sarà  ben lieto di darti qualche consiglio in pi๠sulle difficoltà  incontrate nel montaggio in balcone.
Emanuele.
0

stepag
Messaggi: 1124
Iscritto il: ven apr 09, 2004 4:28 pm
Località: Abruzzo

Messaggio da leggere da stepag » mer lug 20, 2005 11:00 pm

Immaginegrandissimo franco!Immagine
0

marce
Messaggi: 608
Iscritto il: mer mar 10, 2004 3:54 pm
Località:

Messaggio da leggere da marce » gio lug 21, 2005 7:48 am

complimenti franco... anche per la corrispondenza [:D][:D][:D][:D][:D]

si vede dal post che sei pratico di presentazioni....

sono un paio di giorni che guardo con interesse il sito del produttore del tuo impianto, ma non me ne hanno parlato benissimo in un centro bricolage. tu dici che ti trovi bene? anche per la programmazione della centralina?
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » gio lug 21, 2005 7:54 am

non è difficile da montare, anzi.. è pi๠difficile da spiegare.
il prezzo pi๠alto è quello della centralina, che io ho pagato sui 60-70 euro ( perಠè doppia e quindi con una centralina si fanno due impianti).
ne ho montata una ad un amico in terrazzo, nascondendo bene i tubi sotto alla ringhiera e non si vede nulla.
0

GoJu
Messaggi: 8721
Iscritto il: mer gen 26, 2005 4:10 pm
Località: xyz

Messaggio da leggere da GoJu » gio lug 21, 2005 8:01 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">Citazione:<i>Messaggio inserito da marce</i>

complimenti franco... anche per la corrispondenza [:D][:D][:D][:D][:D]

si vede dal post che sei pratico di presentazioni....

sono un paio di giorni che guardo con interesse il sito del produttore del tuo impianto, ma non me ne hanno parlato benissimo in un centro bricolage. tu dici che ti trovi bene? anche per la programmazione della centralina?
[/quote]

Tra le marche a maggior diffusione è una delle migliori, poi se si vuole esagerare, trovi alcune marche che commercializzano raccordi in ottone [^].
0

marce
Messaggi: 608
Iscritto il: mer mar 10, 2004 3:54 pm
Località:

Messaggio da leggere da marce » gio lug 21, 2005 8:13 am

ora che ho un giardino, devo provvedere ad un impianto di irrigazione automatica, e già  che ci sono anche per i piccolini... nei vostri impianti avete predidposto un sensore pioggia?
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » gio lug 21, 2005 8:34 am

CIAO MARCE, LA CENTRALINA E' DI UNA MARCA E I GOCCIOLATOI DI UN'ALTRA ( DIREI LA MIGLIORE SUL MERCATO ).
LA PROGRAMMAZIONE E' MOLTO SEMPLICE E DEVO DIRE CHE IL TUTTO E' MOLTO AFFIDABILE ( ANCHE SE QUANDO VADO VIA UN DUBBIO RIMANE SEMPRE......).
HO L' ACCORTEZZA DI CAMBIARE SEMPRE TUTTE LE PILE QUANDO MI ASSENTO PER PIU' GIORNI ( COSA CHE CAPITA POI 2 VOLTE ALL'ANNO !! ), OLIARE CON OLIO DI VASELLINA LE POMPE QUANDO LE SMONTO IN AUTUNNO PER NON FAR BLOCCARE IL RUBINETTO QUANDO RIMANE INATTIVO PER LUNGO TEMPO.
IL PRIMO IMPIANTO E' DA 5 ANNI CHE E' MONTATO E FUNZIONA ANCORA BENISSIMO, PER QUESTO CHE MI SENTO DI CONSIGLIARLO A CHI VOLESSE PROVARE.

MARCE, TI PIACE ALLORA LA MIA CORRISPONDENZA ?
0

marce
Messaggi: 608
Iscritto il: mer mar 10, 2004 3:54 pm
Località:

Messaggio da leggere da marce » gio lug 21, 2005 9:03 am

la tua posta è sempre graditissima... [:D][:D][:D][:D][:D][:D] e di gran livello!!![^][^][^][^][:p][:p][:p]
0

Dany
Messaggi: 1681
Iscritto il: ven dic 06, 2002 8:52 pm
Località:

Messaggio da leggere da Dany » gio lug 21, 2005 7:10 pm

Per chi ha poche piante (massimo 30), un buon sistema gia' "tutto pronto" e senza necessita' di avere un attacco H20 (cosa che su un balcone è abbastanza difficile), ma con una semplice presa di corrente, è in vendita dalla Gardena.
Noi lo abbiamo preso 6 anni fa ed ai tempi era prezzato meno di 50.000 lire. Adesso ho visto che lo hanno "modernizzato" un po' di +... quindi anche i costi sicuramente saranno saliti.
Funziona alla grande e salturariamente ancora lo usiamo. Diversi erogatori a cui attaccare i goggiolatoi a seconda del fabbisogno di H20. Unica pecca, la tanica x l'H20, veramente piccina. Ma si puo' facilmente risolvere con un qualsiasi contenitore + capiente... anche di recupero (noi usiamo una pattumiera in plastica)[;)]
0

promo
Messaggi: 847
Iscritto il: sab giu 14, 2003 9:56 am
Località:
Contatta:

Messaggio da leggere da promo » ven lug 22, 2005 7:14 am

...io l'impianto l'ho su entrambi i balconi ed ho avuto discreti risultati, ma piuttosto che usare i gocciolatori uso gli "spruzzini" per l'erogazione a pioggia, tenuti moooolto vicini al vaso allargano il getto tenendo umido il terreno in maniera uniforme...
"problemi" riscontrati: 1)tanta acqua di scolo che non so dove smaltire e quindi ho inserito dei sottovasi a bordo alto sollevando le piante... in pochi gg comunque si riempiono ed allago gli ingressi del condominio ma solo quando partono gli impianti (di notte tassativo!!).
2) le disposizioni sul balcone variano spesso e quindi ti trovi a dover spostare gli ugelli con frequenza e non è proprio comodo ed esteticamente gradevole...

x il resto vanno da D....!!!
0

marce
Messaggi: 608
Iscritto il: mer mar 10, 2004 3:54 pm
Località:

Messaggio da leggere da marce » ven lug 22, 2005 7:42 am

ciao promo. io ho risolto bucando il sottovaso e mettendo in corrispondenza del filo d'acqua che scende un vecchio innaffiatoio che fa da collettore. ogni tanto poi lo svuoto...
0

Rispondi