Taxus baccata fastigiata

Forum con argomenti di livello avanzato.
Solo gli UTENTI REGISTRATI possono accedere a questo forum.
Vai alla pagina del Login oppure Registrati
Regole del forum
Gli Argomenti di scarso rilievo, verranno rimossi o spostati senza alcun avviso
Avatar utente
jin
Messaggi: 9285
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Re: Taxus baccata fastigiata

Messaggio da leggereda jin » gio gen 28, 2016 9:10 am

secondo me dovresti adesso farlo vegetare alla grande, attendendo il ritiro naturale delle vene. Per me non hai bisogno di innestare

Avatar utente
Simo.
Messaggi: 2379
Iscritto il: gio set 15, 2011 8:02 pm
Località: Segrate (MI)

Re: Taxus baccata fastigiata

Messaggio da leggereda Simo. » gio gen 28, 2016 11:52 am

fillo ha scritto:Io immagino nel futuro lontano una cosa tipo così...

image.jpeg


Ovviamente il secco avrà un andamento abbastanza lineare visto il fatto che la pianta va su dritta, si dovrà giocare con vuoti/pieni e con lingue ascendenti e discendenti... Per fare un qualcosa di credibile...
E si dovrà lavorare in modo meticoloso sulla resezione della vena per conferire dinamicità...


Bello il progetto fillo... mi piace...! :)

fillo
Messaggi: 496
Iscritto il: gio lug 31, 2014 8:24 am
Località: Bologna

Re: Taxus baccata fastigiata

Messaggio da leggereda fillo » gio gen 28, 2016 1:15 pm

jin ha scritto:secondo me dovresti adesso farlo vegetare alla grande, attendendo il ritiro naturale delle vene. Per me non hai bisogno di innestare


Dici di tenere quella varietà anche se ha portamento colonnare?

dgiky
Messaggi: 100
Iscritto il: lun gen 02, 2017 12:22 am
Località: Genova

Re: Taxus baccata fastigiata

Messaggio da leggereda dgiky » dom mar 04, 2018 11:38 pm

Come è andata :-) ???


Torna a “Il forum dedicato Discovery di Bonsaiclub.it”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti