Problema margotte acero shishigashira

Forum di confronto sulle potenzialit dei materiali grezzi e prebonsai che si spera diverranno bonsai.
Regole del forum
Il Forum è destinato a temi che riguardano riflessioni su materiali grezzi e le loro potenzialità
Gli Argomenti che non corrispondono ai suddetti requisiti, verranno rimossi o spostati senza alcun avviso
Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » mar mag 29, 2018 7:09 am

Ciao, ho fatto queste due margotte aeree 10 giorni fa ma una in particolare sembra si stia seccando.
Le margotte sono fatte con perlite, sfagno e torba.
Devo eliminare il ramo che si sta seccando per evitare possa danneggiare la pianta?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » lun giu 04, 2018 9:21 pm

Nessuno ha mai avuto il mio stesso problema con le margotte?

Avatar utente
santiago
Messaggi: 270
Iscritto il: ven feb 20, 2009 11:18 pm
Località:
Contatta:

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda santiago » lun giu 04, 2018 9:35 pm

Spesso succede se si va a scortecciare troppo in fondo fino all alburno o durame, interrompendo la linfa ascendente che porta nutrimento alla parte aerea MA in questo caso é la varietà shishigashira che non radica x margotta ( salvo casi eccezionali )...

RingoStarr.
Messaggi: 315
Iscritto il: ven gen 05, 2018 2:51 am
Località: Roma

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda RingoStarr. » lun giu 04, 2018 10:18 pm

santiago ha scritto:Spesso succede se si va a scortecciare troppo in fondo fino all alburno o durame, interrompendo la linfa ascendente che porta nutrimento alla parte aerea MA in questo caso é la varietà shishigashira che non radica x margotta ( salvo casi eccezionali )...
Quoto santiago pero' e' meglio scegliere una sezione giusta del ramo da margottare-

Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » mar giu 05, 2018 10:29 am

Non penso di aver scortecciato troppo, sono stato molto attento nel farlo, poi 2 su 2?
Ho visto delle margotte di questa varietà...
Può essere stato che in questo periodo ci sono minimo 30 gradi e la pianta è in pieno sole...?

Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » mar giu 05, 2018 10:30 am

oppure che le margotte a caramella hanno "lessato" i rami? meglio toglierli?

RingoStarr.
Messaggi: 315
Iscritto il: ven gen 05, 2018 2:51 am
Località: Roma

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda RingoStarr. » mar giu 05, 2018 1:00 pm

Se non e' riuscito allora e' il troppo calore dovevi aspettare periodi pi' freschi-
Devi toglere il tutto-

Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » mar giu 05, 2018 1:05 pm

Le ho fatte a metà maggio, periodo indicato per le margotte di acero..

RingoStarr.
Messaggi: 315
Iscritto il: ven gen 05, 2018 2:51 am
Località: Roma

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda RingoStarr. » mar giu 05, 2018 4:05 pm

Devi fare una margotta a volta non due assieme il dispendio di energie come hai fatto tu' e' maggiore-

Avatar utente
santiago
Messaggi: 270
Iscritto il: ven feb 20, 2009 11:18 pm
Località:
Contatta:

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda santiago » mar giu 05, 2018 4:58 pm

Il caldo favorisce la radicazione ma come ti ho detto prima, lo shishigashira ha troppo poco vigore x radicare..
Le uniche margotte che possono riuscire sono mediante strozzatura tipo tecnica piastrella...

Shishigashira
Messaggi: 47
Iscritto il: ven mag 12, 2017 6:41 am
Località: Monastier di Treviso

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Shishigashira » mer giu 06, 2018 10:27 am

Il mio dubbio rimane sul perchè si sia seccato cosi rapidamente il ramo con una margotta a caramella e se sia il caso di eliminare il ramo...

Piercosi
Messaggi: 870
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda Piercosi » mer giu 06, 2018 1:43 pm

Sul perché non saprei cosa dirti... bisognerebbe capire come è stata fatta l'incisione...
Sul ramo secco... se è secco non credo che abbia motivo a rimanere lì...

saro87
Messaggi: 670
Iscritto il: sab dic 21, 2013 5:32 pm
Località: Palermo

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda saro87 » mer giu 06, 2018 4:59 pm

Ciao, premetto che non sono un esperto di aceri, e da quanto ho sempre letto questa varietà non si presta alla margotta. Ma da quanto mi disse una volta un agronomo il ramo seccato può dipendere o da una infezione presa tramite il taglio (può capitare usando terriccio nella caramella) oppure da una incisione troppo profonda. Ma può capitare a tutti si sbagliare

barbara1973
Messaggi: 50
Iscritto il: lun ott 19, 2015 9:48 pm
Località:

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda barbara1973 » gio giu 07, 2018 5:55 am

Io ho fatto margotte su questa varietà tutte riuscite benissimo... secondo me sono troppo grandi ed io le ho fatte a febbraio, prima della partenza dell’albero... comunque secondo me anche se le levi ormai il ramo è andato

danielep
Messaggi: 206
Iscritto il: gio ott 03, 2013 6:23 pm
Località: San Donà di Piave - Clima temperato umido -

Re: Problema margotte acero shishigashira

Messaggio da leggereda danielep » gio giu 07, 2018 8:03 am

barbara1973 ha scritto:Io ho fatto margotte su questa varietà tutte riuscite benissimo... secondo me sono troppo grandi ed io le ho fatte a febbraio, prima della partenza dell’albero... comunque secondo me anche se le levi ormai il ramo è andato

La testimonianza di Barbara, di Kikiyo (credo il nome sia quello) e la mia personale stanno a testimoniare che le margotte su shishigashira sono possibili :D . Se poi sono in grado di reggersi sulle proprie radici e svilupparsi normalmente negli anni futuri è un altro discorso.
La mia, piccolina, non come le tue, è al secondo anno ed attualmente ne ho una in corso (ho margottato però sul portinnesto).
Non ho avuto controindicazioni.
I rami che hai margottato sono forse troppo grandi, ma non penso incida il periodo e il calore.

Se non seccano del tutto io lascerei le margotte in sede, a parte l'estetica non credo possano nuocere alla pianta.
Piuttosto infilerei due pali di sostegno per terra ed assicurerei i rami margottati ad essi.
Giusto ieri un colpo di vento pre-temporale mi ha spezzato una lungo ramo margottato sulla cima di un ginkgo, avendo trovato le fronde che facevano resistenza e la parte di tronco margottato necessariamente più debole.


Torna a “Menti a confronto”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti